ABC Formazione è sempre al tuo fianco!

Tutti i master della scuola sono erogati in presenza e online in modalità livestream per garantire in ogni situazione la massima continuità didattica

Il blog di ABCFormazione

Guide di Instagram: come integrarle nella propria strategia di Social Media Marketing

Guide di Instagram: come integrarle nella propria strategia di Social Media Marketing

Le guide di Instagram sin dal loro lancio hanno attirato l’attenzione di molti utenti.

Lanciate nel corso della pandemia di Covid-19 (esattamente nel Maggio 2020), hanno lo scopo di offrire agli utenti un luogo di svago e di ispirazione. 

Ma a cosa servono e come sfruttarle al meglio nella propria strategia social? Scopriamolo insieme.

Instagram Guides

Le Instagram Guides sono una specie di raccoglitore in cui poter inserire consigli e suggerimenti usando i post di Instagram.

Instagram ha deciso di mettere da parte per un attimo i media visuali (foto e video) e puntare sui contenuti.

Inizialmente questa funzione era disponibile solo per gli account che trattavano argomenti legati alla salute e al benessere. Ora, grazie alle numerose richieste e al gradimento degli utenti, la possibilità di creare Guide è stata estesa a tutti.

Esistono 3 formati di guida:

  • Luoghi: permette di consigliare luoghi nella tua città o altrove attraverso foto e descrizione
  • Prodotti: permette di consigliare i prodotti preferiti della tua azienda o di altri shop
  • Post generici: permette di consigliare post che hai creato o salvato

Come creare una guida su Instagram

La procedura di creazione di una Guida Instagram è molto semplice.

Basta accedere al proprio profilo e cliccare sul “+” in alto a destra. Una volta cliccato sulla voce “Guida” si potrà scegliere il tipo di guida da inserire (Luoghi, Prodotti o Post).

Selezionato il tipo di guida da inserire, potranno essere caricati fino a 30 contenuti (foto o video) a cui dovrà essere aggiunto per ognuno un titolo e un breve testo (facoltativo). Inoltre sarà possibile personalizzare la guida con un’immagine di copertina, un titolo e una descrizione.

Le guide sono raccolte nell’apposita tab collocata all’interno del profilo (di fianco ai post e alle IGTV) contraddistinta da un’icona con un libricino aperto. Dopo aver visualizzato una guida è possibile condividerla alla propria storia oppure inviarla come messaggio privato a un altro utente, cliccando sull’icona a forma di aeroplanino di carta che si trova in alto a destra. 

 

Vuoi imparare a gestire strategie efficaci

di Social Media Marketing?

Alcuni esempi di Guide Instagram

Diamo un’occhiata al modo in cui alcuni brand hanno sfruttato la nuova funzione di Instagram:

Giallo zafferano

https://www.instagram.com/giallozafferano/guides/

Giallo zafferano, un portale e rivista di cucina, ha utilizzato le guide per catalogare le sue ricette. Ha creato ad esempio una guida con i dolci di carnevale, una con le migliori ricette di pesce, un’altra sui primi piatti facili e così via.

Questo permette all’utente di trovare più facilmente la ricetta o le ricette che sta cercando, oppure lasciarsi ispirare da nuove idee.

Mac

https://www.instagram.com/maccosmeticsitalia/guides/ 

Mac, l’azienda di cosmetici canadese, utilizza le guide instagram sfruttando l’How to ovvero come poter replicare determinati make up realizzati da make up artist professioniste. Naturalmente nella guida sono stati inseriti i prodotti contenuti nell’Instagram Shop di Mac.

Sfruttare le potenzialità delle guide instagram in una strategia di Social Media Marketing

Prima di effettuare un acquisto, è prassi che gli utenti utilizzino i social per reperire maggiori informazioni su un determinato brand o prodotto. Per questo è necessario sfruttarne le potenzialità in modo creativo e intelligente.

Se hai un E-commerce puoi scegliere la Guida Prodotti e inserire una raccolta di prodotti che sono presenti nella sezione Shopping, suddividendoli in categorie.

Se possiedi o gestisci un’account che tratta di viaggi o escursioni, potrebbe essere utile la Guida sui luoghi. All’interno sarà possibile inserire itinerari di viaggio, descrivere le varie attività che si svolgono all’interno di una determinata struttura o condividere escursioni per una determinata categoria.

Nelle Guide Post invece è possibile inserire ad esempio tutti i post in cui il tuo brand è stato menzionato o raccogliere quelli che hanno ottenuto le maggiori interazioni.

Attraverso le guide è dunque non solo possibile sponsorizzare i propri prodotti ma anche condividere tutorial, suggerimenti e creare un rapporto più stretto con la propria Community.

Sarà possibile inoltre fare più Storytelling, raccontando elementi della propria storia e della propria attività.

Insomma, le potenzialità delle guide instagram sono davvero tantissime e, se sfruttate correttamente, possono rivelarsi un ottimo supporto ai Brand, determinando l’acquisizione di nuovi follower e potenziali clienti.

Rimanere costantemente aggiornati sul mondo social è il segreto per ottenere i migliori risultati e sfruttare a pieno le potenzialità offerte dai social.

 

Vuoi imparare a gestire strategie efficaci

di Social Media Marketing?

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!