ABC Formazione è sempre al tuo fianco!

Tutti i corsi della scuola sono erogati in presenza ed in modalità e-learning per garantire in ogni situazione la massima continuità didattica

Il blog di ABCFormazione

Packaging significato

Packaging: significato e importanza del colore

Il packaging è un aspetto importante per la vendita del prodotto, che fa leva sui sentimenti e sull'aspetto visivo, per raccontare, stupire e invogliare il cliente all’acquisto.

Packaging cos’è

Il termine packaging deriva dall’inglese e letteralmente significa imballaggio.
Nel marketing per packaging si intende lo studio, la progettazione e la realizzazione di imballaggi per rendere il proprio prodotto subito riconoscibile agli occhi del consumatore.

Non riguarda soltanto l’involucro esterno del prodotto ma anche tutta la comunicazione offline come shopper, buste e scatole.

Una buona confezione deve attirare l'attenzione dei consumatori e inviare i giusti messaggi per stimolare più facilmente l’acquisto.

Molte aziende investono nel packaging, soprattutto il settore food, abbigliamento e il settore industriale.

Come scegliere il colore giusto

Un ruolo fondamentale è anche assegnato alla psicologia del colore. Prima di scegliere la tonalità per il packaging è sempre meglio conoscere i messaggi subconsci che quel colore suscita.

Nello scegliere il colore giusto è fondamentale:

  • tenere presente il mercato di riferimento
  • interpretare l’etica del marchio
  • distinguersi dalla concorrenza


Molti marchi sono facilmente riconoscibili proprio dal loro colore. Il rosso della Coca-Cola, Il turchese di Tiffany e il giallo di Post-it sono colori capaci di parlare del marchio anche in sua assenza, poiché si tratta di un marchio noto e di cui l’acquirente già si fida.

Questo ci fa capire come il colore sia un elemento fondamentale per creare un’identità del marchio e rimanere impresso nella mente del consumatore.

Ecco alcuni colori più utilizzati nel packaging e il loro significato.

Verde: il verde è il colore della serenità e della natura e per questo è utilizzato dai prodotti amici dell’ambiente e dai cibi biologici.

Blu: il blu rappresenta i valori della fiducia e dell’affidabilità ed è adatto soprattutto se ci si rivolge a un target di persone più mature. Indicato per prodotti di lusso.

Arancione: l’arancione rappresenta la vitalità e suggerisce convenienza e avventura. Molto adatto a prodotti che voglio ringiovanire e creare stimoli come energy drink e brand sportivi

Rosso: il rosso trasmette energia e conferisce al prodotto visibilità e carisma. Indicato per attirare lo sguardo e perfetto per un prodotto stagionale o a tema regalo.

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!