Il blog di ABCFormazione

Web Designer

Come diventare Web Designer

Vuoi diventare web designer? Tutti, o quasi, hanno nella vita un sogno o degli obiettivi che intendono raggiungere. C’è chi vuole viaggiare, chi vuole crearsi una famiglia, chi vuole cambiare vita e chi vuole diventare “qualcuno”.

Sia chiaro, quel “qualcuno” non è inteso in senso generico, anzi… significa diventare una persona di valore e di valori, consapevole di sé stessa e delle proprie capacità.

Chi bazzica nel mondo del web sa bene che una delle professioni più richieste è quella del web designer.

Un sito web infatti è un elemento indispensabile per le aziende, al fine di ottenere visibilità e conquistare il proprio posto nel mercato differenziandosi dalla concorrenza attraverso la creazione di una propria identità. Ma cerchiamo adesso di dare una risposta ai tuoi dubbi...

Ma chi è il web designer?


Il web designer è una figura professionale che si occupa dell’aspetto grafico e visuale di un sito o di una pagina web, del suo funzionamento dal punto di vista tecnico e del coinvolgimento da parte degli utenti.
Dunque possiamo dire che gli aspetti principali su cui focalizzarsi sono due:

  • grafica
  • usabilità


La grafica è un aspetto fondamentale di un sito perché è il primo impatto che l’utente ha e rappresenta una sorta di biglietto da visita. Una grafica ben fatta, con un design accattivante e coinvolgente, invoglierà l’utente a proseguire la navigazione.
Naturalmente nulla è dato al caso, ogni progetto in relazione al target e agli obiettivi da raggiungere avrà un layout, dei font, dei colori e delle immagini personalizzati


Per usabilità si intende la capacità di un sito di risultare chiaro e facile da navigare. efficacia, efficienza e soddisfazione da parte degli utenti (User Experience Design o UXD) sono i requisiti che un sito web deve avere per essere definito usabile. Solo attraverso test di usabilità il Web Designer potrà valutare se l’interfaccia web è stata progettata correttamente o meno.


Entrambi gli aspetti devono coesistere se si vuole ottenere un risultato soddisfacente!


E poi c’è naturalmente la parte di creazione vera e propria del sito web attraverso codici o piattaforme come Wordpress. Durante la creazione bisogna tener conto che oggigiorno la maggior parte degli utenti si connette attraverso dispositivi mobili, è quindi consigliabile creare un sito responsive che sia fruibile sia in versione mobile che desktop.


Le conoscenze indispensabili del Web Designer

 Web Design: conoscenze indispensabili

I web Designer utilizzano varie piattaforme per svolgere il loro lavoro, includiamo sicuramente:

  • Photoshop
  • Illustrator
  • Wordpress
  • Joomla
  • Prestashop
  • Magento
  • Hosting e domini

È inoltre richiesta anche la conoscenza di alcuni linguaggi tra cui:

  • Html & CSS
  • Javascript
  • jQuery
  • Python

È inoltre richiesta la conoscenza di elementi SEO per progettare siti ben graditi dai motori di ricerca.


Tutti questi strumenti sono in costante aggiornamento ed è necessario che il web designer si aggiorni sulle ultime tendenze e novità.

--> Scopri i trend del 2019 <--

Da cosa posso partire per realizzare il mio sogno?

Non è certo facile approcciarsi a una materia tanto ricca come il web design da autodidatta, senza basi nè un minimo di pratica. Si tratta di avere a che fare non soltanto con la parte teorica ma anche con l’utilizzo di codici e programmi complessi.


--> Dai un’occhiata al nostro articolo su “I migliori libri di Web Design


Data l’enorme mole di concetti da acquisire e la difficoltà di utilizzo dei vari strumenti, si consiglia sempre di seguire un percorso formativo completo per diventare web designer.


Il nostro corso di Web Design ti farà acquisire le conoscenze necessarie per lavorare in contesti aziendali o come freelance. Sarai guidato da professionisti competenti e capaci e potrai partecipare a Laboratori e Workshop.

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!