ABCFormazione Corsi di grafica e web a Roma

Il blog di ABCFormazione

La prima Multinazionale e il suo logo

VOC - La prima multinazionale e il suo logo

Tre lettere intrecciate - VOC - sono il monogramma della prima corporation globale, dominatrice del commercio di spezie e beni di consumo tra l’Europa e l’Oriente per ben due secoli.

Alla fine del Cinquecento, dopo la ribellione contro la Spagna delle Province Unite, e l’estensione del dominio spagnolo sul Portogallo, all’Olanda fu necessario trovare una propria via per i commerci con l’Oriente. Per strappare al Portogallo il monopolio commerciale dei mari delle Indie era necessario riordinare le numerose compagnie di navigazione e indirizzare risorse e sforzi verso un unico obiettivo. Il 20 marzo del 1602, dalla fusione di otto compagnie minori dietro pressioni degli stati Generali olandesi, nacque quindi la Vereenigde Oost-Indische Compagnie  (Compagnia Unita delle Indie Orientali).

Sebbene sia stata creata in un periodo in cui il capitalismo muoveva i suoi primi passi in un mondo dai tratti ancora feudali, ha ispirato diverse importanti caratteristiche delle imprese moderne: dal modello di emissione di azioni e obbligazioni al prototipo di Multinazionale presente da un capo all’altro del mondo.

Nella prima metà del XVII secolo la Compagnia si affermò nell'arcipelago delle Molucche e, nel giro di cinquant’anni, giunse a conquistare le rotte orientali: un impero commerciale che si estendeva dal Capo di Buona Speranza fino al Giappone (che aveva con i mercanti olandesi un rapporto privilegiato), abbracciando Persia, Indonesia, Malesia, India. La compagnia godeva di una posizione di assoluto monopolio nel commercio di alcuni prodotti, ciò permise gli azionisti di realizzare profitti altissimi.

Tuttavia a partire dal 1770, i problemi politici interni alle Province Unite, le guerre contro l’Inghilterra e la Francia, i mutamenti del mercato internazionale e le conseguenze di un vasto sistema di corruzione, portarono all’indebitamento e alla definitiva chiusura della Compagnia, avvenuta tra il 1798 e il 1800.

Ma, se la compagnia non esiste più, la sua “immagine coordinata” è ancora qui. Restano le applicazioni del marchio VOC su edifici, infrastrutture, monete, documenti, utensili, imballaggi, armi, etc. Dalle infinite testimonianze materiali lasciate da questa storia, il marchio comunica ancora la potenza del “brand”.

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!

  • multinazionale logo
  • , immagine coordinata
  • , declinazione