Il blog di ABCFormazione

Certified Adobe

Come si diventa Adobe Certified Expert

Trovare lavoro al giorno d’oggi è diventato più difficile ma non impossibile, la concorrenza è tanta e differenziarsi diventa un fattore essenziale per essere notati. Per tale motivo, garantire alle aziende di essere in possesso di competenze e conoscenze attestate attraverso certificazioni, qualifiche e titoli di studio è il giusto biglietto da visita che può aprire le porte del mondo del lavoro. 

Le certificazioni Adobe sono opportunità da non sottovalutare.

La certificazione Adobe, per chi non ne fosse a conoscenza, è un documento ufficiale che abilita una persona all’utilizzo di un software Adobe e può essere di diverse tipologie, a seconda del livello di preparazione e della categoria professionale alla quale si riferiscono.

Esistono tre livelli di Certificazione Adobe:
Adobe Certified Associate (ACA)
Adobe Certified Expert (ACE)
Adobe Certified Instructor (ACI)


L’Adobe Certified Associate è pensata per verificare le conoscenze base con gli strumenti software Adobe come Photoshop, Dreamweaver, Flash, Premiere Pro, Illustrator e InDesign. Il programma viene svolto su una piattaforma Certiport in lingua inglese o italiano. L’esame è teorico e pratico e consiste in domande a risposta multipla.

L’Adobe Certified Expert è pensata per i professionisti, si tratta di un documento ufficiale riconosciuto in tutto il mondo e rivolto agli utenti esperti che al superamento dell’esame potranno proporsi come specialista esperto e qualificato di uno o più software Adobe.
L’esame è teorico e viene svolto su una piattaforma Alpine CertMetrics in lingua inglese.
Il programma Adobe ACE rispetto a quello ACA è molto più impegnativo e richiede un grande impegno e una corretta preparazione. Dunque è bene studiare ed esercitarsi molto.

L’Adobe Certified Instructor non prevede vere e proprie certificazioni ma qualifiche, che si ottengono di volta in volta al superamento dell’esame ACE unitamente all’esame di qualificazione CompTIA CTT+ (Certified Technical Trainer).

Esistono certificazioni su Photoshop, ma anche sulla maggior parte dei software Adobe® come InDesign, Dreamweaver, Illustrator, Flash, Acrobat, Premiere, After Effects.

In cosa consiste l’esame?

L’esame si svolge su un computer con connessione Internet sotto la supervisione di un responsabile che ne garantisca la regolarità. Il test consiste in 60-90 domande a scelta multipla tra 4 opzioni e per il superamento è richiesto un punteggio minimo di 550, ovvero il 74%. La durata dell’esame è 1 o 2 ore e se non viene superato si potrà ripetere il test dopo 30 giorni.

Con il superamento dell’esame si è abilitati a utilizzare i loghi Adobe da poter esporre sul proprio curriculum, biglietto da visita o brochure.


Ecco una lista degli esami Adobe che puoi svolgere.


Quanto dura la certificazione?

La certificazione Adobe dura fino a 90 giorni dopodichè ci si potrà ri-certificare per rimanere aggiornati sulle nuove versioni del software.

Per poter accedere agli esami di certificazione Adobe è necessaria l’iscrizione che può avvenire presso centri autorizzati. Tra i centri di test in Italia ci siamo anche noi di ABC Formazione! 

Certifica la tue competenze con gli attestati riconosciuti Adobe ACA: il punto di partenza per poter procedere con le altre certificazioni Adobe e continuare ad aggiornarsi e a testare le proprie competenze. Clicca su uno dei nostri corsi certificati e scopri programmi e prezzi:

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!

  • Certificazione Adobe ACE: come si diventa Adobe Certified Expert