ABCFormazione Corsi di grafica e web a Roma

Il blog di ABCFormazione

Storytelling, il racconto digitale che convince

Storytelling, il racconto digitale che convince

Sul web si parla spesso di storytelling, ma sai davvero cos’è e come funziona?

Storytelling, come dice la parola stessa, significa raccontare una storia. Il racconto ci porta in un mondo al quale desideriamo appartenere, capace di intrattenerci e fidelizzarci. Sul web lo Storytelling è usato dai brand nella comunicazione d’impresa per posizionare e vendere prodotti attraverso storie innovative, coinvolgenti e accattivanti. Le storie diventano prodotti e possono essere consumate: lo storytelling è un insieme unico ed emozionante di storia del brand, storia dei prodotti, storia del consumo. Lo Storytelling, insomma, trasforma parole, immagini, suoni in emozioni e percezioni reali.

Il bisogno di raccontare storie

Sin dall’antichità, l’uomo ha sempre raccontato storie: i racconti costruiscono il mondo e ci aiutano a spiegarlo. Raccontare ci fa condividere esperienze e emozioni comuni e imparare dall’ascolto degli altri. Ma quello che nel linguaggio della comunicazione chiamiamo Storytelling è insito nell’essere umano. La spiegazione risiede infatti nella struttura del nostro cervello. Quando in una riunione ci vengono presentati dei dati, alcune aree sensoriali del cervello si attivano e decodificano le parole che stiamo ascoltando. Quando ascoltiamo una storia, però, si attiva tutto il cervello. E' per questo motivo che ricordiamo di più e meglio una storia: ci porta dentro i dati, li trasforma in immagine e emozione e li rende vivi.

Gli elementi dello Storytelling

Come ogni forma di comunicazione, il racconto ha bisogno di tre elementi fondamentali: un narratore, un pubblico, e un messaggio da veicolare. Il racconto infatti non è mai innocente: contiene sempre un messaggio specifico che ci spinge a fare ciò che lo storyteller vuole che facciamo. Questo nucleo centrale della narrazione ha poi bisogno di tempo e ritmo della storia, di un processo narrativo ben strutturato per catturare il pubblico e uno o più canali.

Digital Storytelling

Il web è diventato il luogo per eccellenza del racconto. Nell’era digitale lo storytelling coinvolge infatti tutti i canali e i formati disponibili. Il racconto del brand o del prodotto (o entrambi) parte dal sito web e dal blog e arriva ai canali social con contenuti multimediali. Il Digital Storytelling passa soprattutto attraverso contenuti visivi d’impatto trans-piattaforma per creare una relazione duratura e fiduciaria tra brand e pubblico. Anche sui canali digitali, però, la narrazione mantiene le sue regole: il racconto deve essere credibile e autentico nei sentimenti che esprime, perché a persuaderci è quello che sentiamo vicino a noi. Lo storytelling punta alla condivisione e al passaparola: colpisce le emozioni più antiche e collettive.


Se questa prima carrellata di informazioni sullo Storytelling e la scrittura vi ha incuriosito, continuate a seguirci perché approfondiremo i diversi temi trattati! Potrete ovviamente approfondire questi temi in uno dei nostri corsi e master.

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!

  • Storytelling
  • , web
  • , narrazione