ABCFormazione Corsi di grafica e web a Roma

Il blog di ABCFormazione

InBound Marketing: il marketing del web 2.0

InBound Marketing: il marketing del web 2.0

Cambia il processo d’acquisto e arriva l’InBound Marketing

 

L’InBound Marketing è un concetto che, dagli Stati Uniti, inizia a diffondersi nel 2006 per indicare tutte quelle strategie di marketing utilizzate per conquistare un pubblico che ha drasticamente cambiato il modo di scegliere i prodotti. I clienti, nel tempo, sono diventati la parte attiva di un processo di acquisto che muta in una vera e propria scoperta.

La pubblicità, oggi, non ha più lo scopo di convincere a comprare, ma viene fatta solo per stimolare la curiosità. Una volta incuriosito, il cliente inizia questa avventura alla conquista di informazioni utili sul prodotto, si cercano dettagli, caratteristiche e tutto ciò che riesca a convincerci che quel prodotto è proprio quello che stavamo cercando.

 

 

Per questo l’Inbound Marketing non utilizza più le caratteristiche del prodotto per conquistare il suo pubblico, ma punta sulle informazioni utili al nostro target di riferimento per renderli dei clienti.

 

 La logica che muove l’InBound Marketing

 

Con l’Inbound Marketing si accantona la logica push tipica dell’advertising, quella che blocca l’utente per passargli passivamente il messaggio e si sceglie una logica chiamata pull, che pone in ascolto del cliente, comprendendo quali sono le sue reali esigenze e necessità.

In questo modo sarà possibile gestire una campagna di marketing con costi relativamente bassi, perchè avremo a disposizione un profilo del cliente ben definito: ovvero una persona predisposta ad ascoltarci, attenta a ciò che proponiamo e con il quale si instaurerà, nel tempo, un legame stabile e, con un pò di impegno, anche duraturo.

 

Come organizzare le attività di InBound Marketing

 

L’obiettivo principale per chi decide di fare Inbound Marketing è creare una buona relazione con i propri clienti, attraverso le informazioni su quella che è la nostra attività e sui nostri prodotti.

In questo contesto diventa fondamentale un sito web aggiornato e curato attraverso il quale è possibile presentarsi nelle community on line di riferimento e iniziare la nostra attività, puntando su due elementi chiave:

 

  • Presenza: essere presenti nei luoghi virtuali dove i nostri clienti solitamente navigano e trascorrono il loro tempo on line è la prima cosa da fare
  • Contenuti: per soddisfare i bisogni dei clienti sono necessari contenuti pensati per informare gli utenti in modo semplice ed utile, raccontando, magari attraverso dei video, foto ed infografiche oltre che ai semplici articoli, la nostra storia.

 

 

 

Con quali strumenti si fa InBound Marketing?

 

Gli strumenti che dobbiamo scegliere per orientarci su questo nuovo modo di fare Marketing sono quelli che il Web 2:0 ci mette a disposizione e iniziare a lavorare con azioni mirate.

 

  • Possiamo creare ottimi contenuti e diffonderli con una strategia Seo e con uno sguardo sempre vigile nel mondo del blog.
  • Diffusione dei contenuti nei più seguiti Social Network.
  • Bisognerà, poi, pensare a modi sempre nuovi per “nutrire” i nostri clienti dialogando con loro, ascoltandoli e renderli i protagonisti del nostro business.
  • L’e-mail marketing deve diventare un momento atteso per ogni cliente, perchè fornisce loro proprio quelle informazioni che si stanno cercando.
  • Finito il lavoro, sarà necessario analizzare i dati. Questa attività è sicuramente la parte più difficile, ma è l’unico momento per monitorare il proprio operato, capire quali sono le principali attività che hanno portato rendimento e modificare quelle che risultano meno utili ed incisive.

Tutte le idee creative e le attività devono essere pensate per raggiungere un solo obiettivo:

  1. accompagnare i clienti durante il processo di acquisto, instaurando con loro una relazione a doppio filo capace di soddisfare quel bisogno di informazioni e di conoscere quello che i nostri clienti ritengono sia meglio per loro.

Nel nostro Corso di Web Marketing, l’InBound Marketing sarà uno degli aspetti fondamentali per conoscere quelle che sono le nuove frontiere del markenting e le sue continue evoluzioni, necessarie per emergere dall’immenso mare del Web 2.0.

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!

  • inbound marketing
  • , web marketing
  • , marketing 2.0
  • , social media