ABCFormazione Corsi di grafica e web a Roma

Il blog di ABCFormazione

Come fare un video tutorial perfetto?

Tutti i segreti per realizzare il perfetto video tutorial

Un video tutorial è il modo più rapido e intuitivo per imparare qualcosa. La potenza del visual nella comunicazione è una tendenza sempre più forte. 

Ne abbiamo parlato anche in questo precedente post sul futuro dei Social Network. Quello che può essere raccontato con un testo scritto potrebbe essere comunicato con una immagine, un video o un'infografica. L'importante è che alla base ci sia sempre una buona idea, un progetto e un fine chiaro.

Dobbiamo chiederci: 

  • Cosa ha di originale la mia idea?
  • Come la voglio comunicare? 
  • Quale è il fine del mio video tutorial? 



Realizzare un video tutorial
può essere fatto a diversi livelli. Basta la fotocamera di un computer o di uno smartphone per registrare un video e caricarlo sul nostro canale.

Vediamo qualche consiglio pratico di base:  

  • Conosci la tua materia. Se sei un esperto di video giochi perchè fare un video tutorial su come si prepara la carbonara? Decidi il tuo campo di interessi, documentati, studia, approfondisci e condividi il tuo know how. Non c'è bisogno di essere tuttologi. E' importante specializzarsi.
  • Scriviti una sorta di script per punti, una scaletta che faccia da "sceneggiatura" per il tuo video. Così avrai una visione schematica delle cose da dire e gli argomenti da trattare. 
  • Sii breve: massimo un paio di minuti, specialmente all'inizio quando non sarai un video-tuber conosciuto. 
  • Usa degli sfondi neutri. Un muro bianco è l'ideale per far risaltare solo voi e quello che dite. I mobili della vostra camera non interessano nessuno!
  • Se vuoi usare un sofware, scegli quello giusto. Qui se ne possono trovare 9 semplici ed efficaci. 
  • Fai attenzione all'audio. Il video è solo una parte del tuo tutorial. L'audio è ugualmente importante e deve essere perfetto. 

    Sotto, un video tutorial su... i video tutorial!

 

  • Usa i sottotitoli e trascrivi quello che dici. Spesso si guardano i video tutorial in contesti in cui non si può mettere l'audio: al lavoro, sui mezzi pubblici, in mezzo ad altre persone. Trascrivere l'audio nei sottotitoli è una cortesia molto apprezzata dagli utenti. 
  • Usa la musica di Background solo se necessaria e, soprattutto, libera da copyright. Questo è un buon sito per trovare musica con licenza open. 
  • Usa il tono giusto: non c'è bisogno di essere troppo formali ma non bisogna essere troppo colloquiali. Evitate di iniziare tutti i vostri video gridando "CIAO RAGAZZI"!, specialmente se volete risultati professionali. 
  • Dedica del tempo al video editing. Nessuno è perfetto e può capitare di fare errori durante le spiegazioni e il discorso. Editare un video è una parte importante del lavoro. Taglia, riduci, modifica i colori, aggiungi effetti. 
  • Indicizza il tuo video. Se lo carichi su Youtube, studia attentamento il testo e le parole chiave da inserire nelle caselle. Le persone troveranno il tuo video in base a quello che scrivi qui! 

Per approndire i temi del Web Marketing clicca qui. 

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!

  • video
  • , video tutorial
  • , tutorial
  • , video tips
  • , guide
  • , video guide
  • , how to
  • , come fare