ABCFormazione Corsi di grafica e web a Roma

Il blog di ABCFormazione

Focus e-Commerce: come vendere prodotti on line?

e-Commerce: come vendere prodotti online?

Un lavoro creativo che si può svolgere comodamente da casa? Un business che si può avviare senza grandi budget a disposizione?

Vendere t-shirt on line a livello internazionale!

L’industria delle t-shirt è esplosa grazie ad internet e all’e-Commerce. Lo abbiamo visto in questo approfondimento sul nostro blog. 



Bisogna abbandonare il concetto classico della vendita, quello che prevedeva si realizzasse prima il design, si procedesse poi alla stampa di un certo numero di magliette per distribuirlo ai negozi oppure online per fare magazzino. Metodo complesso e scoraggiante che aveva dei costi e delle complessità che lo rendevano accessibile solo alle aziende già avviate nel settore.

Oggi per fortuna esiste il Print-on-Demand che ribalta il processo di stampa e vendita, infatti con questo metodo prima vendi, poi stampi ed infine spedisci. Se il tuo budget non ti permette ancora di creare da solo un tuo negozio e-commerce oggi esistono delle piattaforme a cui appoggiarsi gratuitamente come: Teespring, Society 6 e Threadless. Oltre che dei corsi specifici per imparare come gestire un sito di e-Commerce in autonomia. 

 

Teespring L’iscrizione è gratuita e non ci sono costi iniziali, una volta lanciata una campagna ed iniziata la vendita di prodotti l’utente guadagnerà la differenza tra il prezzo base di Teespring e il prezzo di vendita (deciso dall’utente stesso). Se non venderete avrete solo perso un po’ di tempo.

 

Society 6 Permette di pubblicare le proprie grafiche su un sito internazionale e poterle far stampare su qualsiasi supporto, non solo magliette ma anche cover per iPod.  Anche in questo caso una parte dei guadagni di vendita andranno al sito, ma se non si vende non si perde denaro.

 

Threadless Si tratta di una specie di concorso. I creativi mettono online le loro grafiche, queste vengono valutate a livello internazionale e votate da migliaia di utenti, quelle che riscuotono maggior successo vengono stampate. Il creativo vincitore riceverà un bel premio in denaro oltre che la possibilità di vedere il suo design in giro per il mondo.

 

Ricapitolando cosa serve per poter far partire questa attività?

  1. Avere fantasia, intraprendenza e dimestichezza con il web
  2. Saper gestire in autonomia un sito web e-commerce
  3. Saper utilizzare software creativi come Adobe Photoshop e soprattutto Adobe Illustrator
  4. Avere basi di grafica (ad esempio conoscere i metodi di colore, i requisiti di risoluzione e cosa s’intende per immagini vettoriali)
  5. Saper fare una giusta comunicazione di marketing tramite i social come Facebook, Instagram, Twitter e Linkedin
  6. (Consigliato ma non obbligatorio) Fare una piccola spesa per pubblicizzarsi tramite Google
  7. (Last but non least) conoscere le regole di Copyright (per capire quale proprietà intellettuale si può usare e quale invece è protetta a rischio di sanzioni)

 

Certo che un pizzico di talento, nel saper realizzare un buon design e saperlo proporre al momento giusto e al maggior numero possibile di potenziali clienti, non guasta!



 

https://teespring.com/it/
https://society6.com/
https://www.threadless.com/

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!

  • ecommerce
  • , vendere online
  • , vendita online
  • , tshirt online
  • , commercio online
  • , guadagnare
  • , guadagnare online
  • , business online
  • , guadagnare ecommerce
  • , come fare ecommerce