ABCFormazione Corsi di grafica e web a Roma

Il blog di ABCFormazione

Portfolio e Graphic Design: come fare promozione?

Dove si deve promuovere un Graphic Designer?

Ogni creativo, prima o poi, arriva a comprendere che non basta saper fare le cose apprese durante un corso di formazione o durante le lunghe notti dedicate allo studio in solitaria, e che un aspetto determinante per il successo professionale è sapersi promuovere non solo nel modo giusto ma anche nel posto giusto.

Grazie a internet i posti “giusti”sono tantissimi ma alcuni sono preferibili ad altri per la qualità degli utenti e quindi, per la qualità di eventuali aziende che li usano per trovare nuovi talenti.

La prima cosa più importante in assoluto è avere un buon portfolio composto da circa 6 lavori, anche personali, che possano rappresentare in modo corretto le nostre capacità. Cercate di non pubblicare troppi lavori perché un datore di lavoro ha davvero poco tempo a disposizione e non ha voglia di scorrere decide di pagine di gallery di lavori personali.

Bastano pochi lavori per far vedere ad una persona competente cosa sappiamo fare e quale sia il nostro stile.

Ma andiamo al punto, quali sono questi siti su cui èutile essere presenti?
Il primo tra tutti è sicuramente Behance, uno dei più grandi network creativi, recentemente acquisito da Adobe. Behance sta sostituendo in tutto e per tutto il portfolio sul proprio sito web. Sempre più spesso i potenziali clienti ci chiederanno il nostro Behance, oltre al nostro sito web.

Un altro posto importante su cui pubblicare i propri lavori è la propria pagina su Facebook e cosi anche la notifica su Twitter e Linkedin. Bisogna ragionare in modalità “social” e capire che è nostro compito portare all’attenzione delle persone il nostro portfolio.

Pubblicate i vostri lavori anche su piattaforme come Coroflot che oltre a permettervi di costruire un portoflio, hanno una sezione dedicata al lavoro freelance. Date anche un’occhiata a Niice, un sito web molto interessante per il proprio portfolio e per vedere cosa fanno gli altri creativi.

Siti come questi ce ne sono davvero tanti e potete sfruttare anche la piattaforma di Pinterest, ricordate che la cosa più importante è essere presenti e non chiudersi nel proprio guscio. Fate vedere quello che sapete fare e se vale, state certi che prima o poi qualcuno si farà vedere e avrete le vostre opportunità!

In bocca al lupo a tutti i futuri creativi.

Questo articolo ti è piaciuto? Non perderti le pubblicazioni successive, iscriviti alla newsletter!

  • portfolio graphic design
  • , portfolio graphic
  • , promozione potfolio
  • , promozione graphic designer